martedì 12 aprile 2011

L'altro blog

Nei giorni scorsi, nel pieno dell'ambaradan del trasloco, ho avuto un piacevole scambio [elettronico-]epistolare con un giovane padre che, in cerca d'ispirazione per i nomi da imporre ai figli a venire, s'è imbattuto nell'altro mio blog.
Ecco, colgo proprio quest'occasione per segnalare che, da un paio d'anni a questa parte, posto anche su quest'altro blog, che finora era raggiungibile direttamente solo dal mio profilo Blogger, quindi magari non è mai neanche stato cagato di pezza dai lettori di DPinC.
L'altro blog si chiama FuoriINomi! -questo doveva essere un titolo provvisorio, ma non mi è mai balenato in mente nulla di più simpatico; si tratta di una specie di dizionario dei nomi di persona e trova giustificazione d'esistere da una delle mie ossessioni personali: scoprire l'origine ed il significato celati dietro i nomi di battesimo, dai più comuni ai più originali, attraverso informazioni e note attinte da libri, dizionari e siti specializzati e poi rielaborate a modo mio.
Ne faccio menzione solo adesso, nonostante siano almeno un paio d'anni che scrivo, un po' perché non mi andava di pubblicizzare un progetto che era ancora molto lontano da qualsivoglia parvenza di completezza, un po' per non spaventare i lettori di questo blog che però nel frattempo si sono ormai vaccinati a qualsiasi mia ossessione o stranezza.

4 commenti:

Suor Francis Beaverhausen ha detto...

Ciao teso, io ci sono stato non molto tempo fa e volevo chiederti al proposito quali sono le tue fonti. Sappi che in questo momento ho una faccia molto compunta. Oddio, a dire il vero m'è già passata la compunzione.

Edgar ha detto...

ti ci immagino, teso: effetto com/punto/croce...
per quanto riguarda le fonti, c'è un intero ripiano della mia nuova libreria riservato all'argomento. se sei davvero interessato, posso passarti la bibliografia completa.

Suor Francis Beaverhausen ha detto...

Stupidotto. No, non sono particolarmente interessato alla biblio, mi incuriosiva solo il tuo metodo di lavoro: cioè se rielabora, scopiazzi, fai un collage.

Baci ghei.

Edgar ha detto...

confronto le fonti e ne traggo le conclusioni; poi, siccome capita che diverse fonti sostengano tesi differenti, scelgo quella che mi convince di più. non copincollo, ma nemmeno mi invento nulla di nuovo.
baciui